Vi presento Sam, lo Street Art Museum di Sanpietroburgo

Parlare di Street Art e di Museo contemporaneamente è sempre un controsenso. L’idea di costringere all’interno di aule preordinate un linguaggio che nasce e vive per strada e fa dell’effimero una delle sue componenti preponderanti risulta una forzatura ingiustificata, un maldestro tentativo di applicare canoni tradizionali a qualcosa che invece tradizionale non è. Ma nel momento in cui è il concetto di museo ad essere ripensato allora un’esposizione di Street Art permanente diventa una possibilità che può, e forse deve, essere esplorata.
Collocato in un’industria tutt’ora in funzione, lontano dal centro storico e dalle principali arterie culturali della città, Sam nasce con l’intento di unire l’etica industriale post-sovietica con la giovane Street Art, creando allo stesso tempo una nuova identità per un quartiere marcatamente industriale.

st-petersburg-street-art-museum-01
Lo spazio museale è diviso in due zone separate: una per le esposizioni temporanee e una per le esposizioni permanenti. Quest’ultima si interseca con gli spazi lavorativi interni alla fabbrica ed è solo periodicamente aperta ai visitatori esterni.
Il museo comprende inoltre un’area adibita ad ostello per gli artisti stranieri che ogni estate convergono a Sanpietroburgo per apporre la propria firma sugli oltre 200 metri quadri di muro disponibile.

3effc2f3-e529-40d8-9b66-76b2493a7e8b-2060x1236
Sam si configura dunque come un tempio dedicato alle ultime tendenze dell’arte urbana dove si creano momenti di confronto tra gli Street artist russi come Timothy Radya, Kirill Kto, Nikita Nomerz e nomi provenienti da tutta Europa. Gli artisti vengono chiamati a lavorare in un ambiente a loro familiare, quello della periferia industriale, e viene offerta loro la possibilità di confrontarsi con la vita quotidiana degli operai e con le esigenze di una città in espansione.

zukclub-11

Annunci

Un pensiero riguardo “Vi presento Sam, lo Street Art Museum di Sanpietroburgo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...